Nell'elenco TITOLI A—Z, qui sotto, trovate la scheda di ogni gioco, i prezzi e la disponibilità [senza garanzia!].
Si rammenta che l'articolo [il, la, le, lo, l', les, das, der, die, the, ecc.] è parte del titolo.

Titoli A-Z

Forbidden Stars

Siamo nel 41° Millennio e oscure potenze si contendono il controllo della galassia. Possenti flotte e legioni di terrificante ferocia solcano i meandri dello spazio per reclamare la supremazia: l'Imperium dell’Umanità, gli Eldar dell’Arcamondo, gli Eretici del Caos e le sterminate orde di Orki hanno simultaneamente preso di mira l’Ammasso di Herakon, un nuovo settore appena scoperto. Le oscure distese dello spazio presto diventeranno rosse di fuoco e sangue! In Forbidden Stars, da due a quattro giocatori prendono il comando di una potente fazione dell’universo di Warhammer 40.000. Dominate le ricchezze dei sistemi planetari e usate le loro risorse per alimentare la vostra macchina bellica. Sfidate la follia del Warp, trasformate i vostri mondi in bastioni impenetrabili e massacrate i vostri avversari. Soltanto il più forte riuscirà a sopravvivere!

Valutazione generale:
★★★★☆

Autore/i:
James Kniffen, Samuel W. Bailey & Corey Konieczka

Scheda tecnica:★ [per tutti] | ★★★★ [molto impegnativo]
Numero di giocatori:2-4
Età:14+
Livello di difficoltà:★★★★
Durata:120-180 min.
Lingua delle regole:italiano
Dipendenza della lingua nel gioco:elevata
Editore:Asterion/Fantasy Flight
Componenti:
105 miniature (27 Space Marine, 24 Eldar, 27 Orki, 27 Space Marine del Caos), 27 piedistalli, 35 strutture (10 Fabbriche, 15 Città e 10 Bastioni), 12 tessere Sistema fronte/retro, 4 schede Fazione, 112 carte Combattimento, 32 carte Evento, 20 carte Miglioria Ordine, 24 segnalini Obiettivo, 36 segnalini Controllo Struttura, 32 segnalini Ordine, 36 segnalini Risorsa, 16 dadi personalizzati, 12 segnalini Combattimento, 4 contatori Materiali, 1 indicatore di round, 1 segnalino round, 1 segnalino Primo Giocatore, 4 carte di Consultazione, 1 compendio delle regole, 1 regolamento.

Video:
Overview della versione originale.

Altre foto: